Google ha appena annunciato i suoi nuovi smartphone premium, Pixel e Pixel XL, con a bordo chipset quad-core Qualcomm Snapdragon 821 accoppiato con 4GB di RAM. Ebbene, il Pixel XL è stato appena testato su Geekbench e i punteggi sono stati rilasciati ovviamente sul sito Web. Google Pixel XL ha fatto segnare 1.607 punti nel test single-core e 4.147 punti nel test multi-core.

Google Pixel XL su Geekbench
Google Pixel XL su Geekbench

Risultati che, a confronto con il top di gamma extra large di casa Apple, l’iPhone 7 Plus, non brillano certo per prestazioni. Il flagship della casa di Cupertino, sempre su Geekbench ovviamente, ha infatti fatto segnare 3.469 punti nel test single-core e 5.601 nel test multi-core. Naturalmente le prestazioni nell'utilizzo reale non sempre riflettono i punteggi dei benchmark, per cui bisognerà aspettare test più approfonditi per avere dei valori più attendibili.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum