Google potrebbe aver nascoto un easter egg all’interno di uno dei suoi video di Natale. Potrebbe trattarsi di un futuro modello di Pixel oppure di un trollata, ma una cosa è certa: non si tratta di un Google Pixel 3.

Google e lo smartphone del mistero

Il colosso di Mountain View ha pubblicato ieri i suoi spot natalizi. Una serie di clip pubblicitarie, alcune più divertenti di altre, che ricordano lo spirito del Natale in chiave Big G. Fra i tre video dedicati a Google Duo ne compare uno la cui copertina, se osservata attentamente, attira parecchio l’attenzione.

Che smartphone è quello nelle mani dell’attrice? Di certo non è lo stesso Google Pixel 3 XL mostrato poi durante la riproduzione del video. Ed allora, di che si tratta?

pixel

Guardando con attenzione, il device dà l’idea di un borderless senza notch e senza fori di alcun genere. É vero, in alto a destra sembrano comparire due fotocamere, ma una seconda occhiata vi convincerà che si tratta dei simboli della batteria, della ricezione e del WiFi.

pixel

Il terminale sembra mantenere le stesse identiche proporzioni di Google Pixel 3 XL, tanto da indurci a pensare che in realtà non si tratti di uno smartphone vero e proprio quanto di un fotomontaggio. Se così fosse la domanda diventerebbe: perché fare un fotomontaggio per la copertina della clip? Qualcuno all’interno dello staff di Google si è preso la briga di prelevare un frame del video e modificarlo per creare la miniatura della clip. Non c’è niente di casuale in questo.

Non abbiamo idea di cosa ci sia dietro quello che potrebbe essere un easter egg (magari per anticipare un dettaglio dei piani futuri dell’azienda) oppure una bella trollata, organizzata forse da chi si è occupato di caricare le clip sul canale ufficiale di Google. Qualsiasi sia la motivazione, vi garantiamo che non si tratta di un frame tagliato in modo ambiguo o di una casualità: quello non è un Pixel 3, non la parte frontale almeno.