Manca un solo giorno alla presentazione dei due nuovi smartphone di Google. Domani – martedì 4 settembre – saranno tolti i veli a Pixel e Pixel XL e finalmente scopriremo quale forma avranno questi attesissimi apparecchi e quale scheda tecnica potranno vantare.
Nel frattempo online continuano ad emergere dettagli. L’ultimo ad essere svelato è stato la gamma di colorazioni.

Google Pixel - 4 colorazioni
Google Pixel – 4 colorazioni

Su Twitter l’account @rozetked ha pubblicato 4 inedite immagini che mostrano i 4 colori in cui saranno disponibili gli apparecchi. Sebbene siano dei render, le immagini hanno l’aspetto di foto dal vero, i device sembrano trovarsi in una libreria, ma teniamo sempre presente che è molto probabile che si tratti della creazione di un designer indipendente, non di foto rubate a Google.
Ciò detto, vediamo le diverse combinazioni colore della scocca. Tutte presentano un contrasto tra il colore del retro e quello del pannello superiore che circonda il sensore biometrico circolare, la fotocamera principale e il flash. Una prima versione presenta retro bianco sporco e pannello nero, la seconda retro grigio chiaro e pannello bianco, la terza retro grigio antracite e pannello nero, la quarta retro beige scuro e pannello nero.

Google Pixel (render)
Google Pixel (render)

Nonostante non siano ancora stati ufficialmente svelati da Google – né dal produttore HTC – dei due smartphone Pixel sappiamo già qualcosa. Si tratterà di due smartphone simili ma con caratteristiche leggermente diverse. I modello base avrà quasi certamente un display da 5,2 pollici con risoluzione 1080 x 1920 pixel, mentre il più grande (denominato XL) monterà un display da 5,5 pollici con risoluzione 1440 x 2560 pixel. Entrambi i device monteranno SoC Qualcomm Snapdragon 820 (MSM8996), RAM da 4GB, storage con tagli da 32/64/128 GB, fotocamere da 12 e 8 megapixel, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth versione 4.2, porta USB Type C, sensore biometrico per le impronte digitali e Android Nougat in versione 7.1 – ossia l’ultimissima approntata dagli sviluppatori di Moutain View.

Google Pixel (render)
Google Pixel (render)

Si tenga presente, comunque, che tutto ciò che sappiamo finora su questi apparecchi non è certo al 100%. Google infatti non ha confermato, né smentito, alcuna delle indiscrezioni che sono trapelate in queste settimane di attesa, ma tra poche ore sapremo in dettaglio cosa hanno da offrirci il Pixel e il Pixel XL.

Google Pixel - retro
Google Pixel – retro (render)

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum