L’acquisizione di Motorola Mobility da parte di Google per essere perfezionata dovrà sicuramente superare una serie di ostacoli ma è difficile credere che alcuni di questi potrebbero arrivare da un azionista di Motorola
Google Motorola
Secondo quanto riportato dal BusinessWeek, John W. Keating, un investitore di Motorola Mobility, accusa le società di non aver raggiunto un prezzo equo per l'acquisizione ed ha citato in giudizio, presso il tribunale di Chicago, Sanjay Jha, il CEO di Motorola, nove dirigenti e Google.
Keating ha intenzione anche di lanciare una "class action" per bloccare l'acquisizione e ha dichiarato che "il prezzo offerto non compensa gli azionisti ne per il valore intrinseco dell'azienda fine a se stessa ne per il valore dell'azienda come asset strategico di Google".
La decisione di Keating giunge inaspettata considerando che i 12,5 miliardi di dollari che pagherà Google sono un ricarico del 60% sul valore di mercato di Motorola.