La versione sperimentale 9.23.0 di Google Maps apporta novità sia dal punto di vista funzionale che estetico.
Le novità sostanziali riguardano le notifiche di navigazione e degli eventi sulla timeline (che sono migliorate), la possibilità di scaricare le mappe automaticamente anche offline, l’introduzione del link per postare le foto delle review e il traffico in tempo reale (funzione sperimentale).

Il link per postare le foto
Il link per postare le foto

L'opzione chiamata "Scarica automaticamente aree offline" che troviamo nelle "Impostazioni non in linea" di Google Maps, ovvia al problema dell'interruzione della navigazione in Maps in assenza di connessione di Rete. In pratica, l'algoritmo di Google Maps, se la funzione è attivata, prova ad anticipare il percorso che stiamo facendo scaricando in background (per non farsi trovare in fallo) le aree che potremmo toccare prima ancora di averle toccate.
Live Traffic dovrebbe essere qualcosa di avveneristico: la funzione che ci indica gli incidenti, i lavori in corso e quanto avviene sulla strada non è una novità.
Novità sarebbe, invece, se l'app, basandosi su calcoli storici inerenti alle strade percorse e sulle informazioni collezionate da Navigation e Waze, fosse in grado di prevedere le condizioni del traffico e ci mettesse in guardia da possibili asperità.
Chi volesse provare questa nuova versione può scaricare e applicare l'apk gratuito.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum