Google sfida apertamente Echo di Amazon, presentando Google Home, un oggetto simile a un vaso orientato alla domotica con il quale interagire attraverso la propria voce.
Grazie a Google Assistant, Google Home è capae di rispondere in maniera intelligente ai nostri quesiti più disparati e soddisfare delle nostre richieste (dalla riproduzione di un film alla prenotazione di un posto al ristorante).

Google Home è capace di rispondere anche a domande un po’ più complicate del tipo «Riproduci la canzone di Shakira che sta nel film Zootropolis». Inoltre, è perfettamente integrata con servizi ed app del calibro di YouTybe, Spotify, Google Play Music, Tunein, Chromecast, Calendar e keep di Google ed altri ancora.