Dopo sette anni di indagini, l’Unione Europea è vicina a multare Google per l'incredibile cifra di 3 miliardi di euro (cifra che batterebbe la precedente sanzione di 1,1 miliardi comminata in precedenza a Google).
Il motore di ricerca sarebbe accusato di monopolio, accusa che conosce molto bene Microsoft che ebbe un contenzioso molto lungo con l'UE terminato con una multa e l'obbligo di rilasciare versioni modificate di Windows.

La sede di Google
La sede di Google

L'Unione Europea dovrebbe dare l'annuncio ufficiale del provvedimento prima dell'estate, probabilmente anche nel prossimo mese. La multa massima è legata al 10% delle entrate, vale a dire 6 miliardi e 600 milioni di euro, ma tutto lascia sospettare che non si andrà oltre la metà.
La multa, che farà da spartiacque tra un prima e un dopo per quanto riguarda le pratiche delle grandi industrie tecnologiche in Europa, potrebbe precedere un'altra multa che grava sulla "testa" di Google: quella che riguarda il presunto monopolio del sistema operativo mobile Android.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum