Google ha lanciato un anno fa Cardboard, parente economico di VR Gear, facile da costruire e utilissimo come visualizzatore di Realtà Virtuale. Nel corso del tempo, Google ha migliorato Cardboard aggiungendo delle funzionalità aggiuntive: molto simpatica, in chiave scolastica, la funzione "field trips" (gite), attraverso la quale una classe può simulare un viaggio per il mondo senza lasciare l’aula neanche per un momento.
La società di Mountain View, dopo aver registrato il termine Cardboard, cerca in tutti i modi di difenderne i diritti: ha iniziato, infatti, a rimuovere dal Play Store tutte quelle app che usano "cardboard" all'interno del proprio nome (come aveva fatto in passato con il termine Android).

Cardboard, Realtà virtuale ecologica
Cardboard, Realtà virtuale ecologica

Via quindi le app Cardboard Catapult, Cardboard Theater e Cardboard VNC.
Non troppo felici gli sviluppatori che hanno visto sparire le loro app dal Play Store, preoccupati per il loro ranking.
«Probabilmente, non gradiscono che Cardboard compaia in cima al nome», ha supposto lo sviluppatore di Cardboard VNC. «Cardboard Theater, ad esempio, ricompare sul Play Store dopo aver cambiato nome in "VR Theater for Cardboard". Alla fine, credo che rinominerò l'app in "VNC for Cardboard"».
IBTimes UK, da una sua ricerca, riporta che tutte le app di terze parti contenenti 'Cardboard' nel titolo o nella descrizione sono state rimosse dal Play Store.
Nato cone risposta economica (ed ecologica) a dispositivi per la Realtà Virtuale come, ad esempio, Oculus Rift, Cardboard di Google può essere costruito da tutti: è semplice ottenere sia kit di montaggio che istruzioni online.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum