Google e Qualcomm promettono grandi cose con piani di aggiornamento garantiti per 4 anni, ma ecco cosa dovete sapere in merito. Proprio nelle scorse ore, i due giganti della tecnologia hanno annunciato un’importante novità per quanto concerne gli update per smartphone Android. Di fatto, questo ha fatto pensare che, d’ora in avanti, i flagship di punta aventi il sistema operativo di Google, saranno supportati per quattro anni, che è un anno in più rispetto a quanto offerto da BigG stessa per i Pixel o da Samsung. Tuttavia, non è proprio così e sembra che ci sia stata un po’ di confusione in merito.

Google e Qualcomm: cosa hanno detto durante l’annuncio?

Apparentemente, le notizie e i titoli di vari rapporti sono stati un po’ confusionari in merito o addirittura fuorvianti in una certa misura, ma questo è dovuto solo all’annuncio originale del produttore di chip e del gigante dei motori di ricerca. Secondo un documento trapelato da AndroidPolice, in realtà l’annuncio suggerisce che ben poco sta cambiando con questo annuncio di quattro anni di aggiornamenti Android. Per chi non lo sapesse, Google e Samsung offrono attualmente circa tre importanti update del sistema operativo sui loro smartphone più popolari.

Tuttavia, la dichiarazione di non estende in alcun modo la durata degli aggiornamenti sui telefoni aventi chip di fascia alta di Qualcomm. Ci sono due punti principali da segnalare:

  • Qualcomm supporterà tre importanti aggiornamenti del sistema operativo Android per l’intero portafoglio di chip per smartphone in futuro, a partire dallo Snapdragon 888;
  • Gli OEM di smartphone saranno probabilmente in grado di offrire ora quattro anni interi di aggiornamenti di sicurezza Android in futuro (osservate il verbo condizionale).

Questi punti implicano fondamentalmente, che vengono sì promessi quattro anni di aggiornamenti e non quattro anni di major update del sistema operativo Android. Quindi, non aspettatevi Android 12,13,14 e 15, giusto per far un esempio. Nell’ultimo anno potrebbero arrivare solo minor update o patch di sicurezza per il sistema.

Google offre al momento circa 36 mesi di aggiornamenti delle patch di sicurezza, che verranno ben presto estesi a 48 mesi dopo questo annuncio. Inoltre, questo è applicabile solo a tutti gli smartphone Android che disporranno dell’ultimo SoC Snapdragon 888 di Qualcomm, almeno per ora.

Fonte:Gizmochina