Seppur Google sia una realtà più affidabili della Rete, a volte anch’essa fa le bizze. Nel particolare, ci riferiamo al suo Assistant: sembra, infatti, che l’assistente vocale di big G abbia qualche problemuccio con Android Auto.

Assistant fa le bizze su Android Auto

Nelle ultime ore, molti utenti stanno segnalando qualche problema di “connessione” tecnica tra Google Assistant e Android Auto: in buona sostanza, l’assistente vocale del colosso di Mountain View ascolta le richieste degli automobili – attraverso Android Auto -, ma di fatto non risponde.

A tal proposito, è attualmente aperto un thread di supporto nel forum di assistenza di Google, dove molti naviganti stanno segnalando la problematica: la discussione, dal titolo “Il comando Assistant/Voice non funziona” – la cui apertura vi riportiamo di seguito – ha attualmente 108 commenti, ma al momento non è ancora sopraggiunta una risposta da parte di big G.

Non riesco più ad utilizzare l’Assistente in Android Auto. Premendo il pulsante “microfono” o pronunciando “Hey Google” mi risponde solo con un particolare segnale acustico “bip”, per poi zittirsi immediatamente. Sembra quasi un doppio segnale acustico accavallato. Questo problema è iniziato prima dell’aggiornamento ad Android 10.

L’assistente di Google, a quanto pare, comprende le richieste, ma per qualche oscuro motivo quando è connesso ad Android Auto non restituisce alcuna risposta. Se all’inizio il problema era stato riferito solo dagli utenti con la versione beta di Android, ora anche chi ha la variante stabile lamenta il disservizio.

In alcune occasioni, sembrerebbe inoltre che Google Assistant con Android Auto scelga di non restare ammutolito di fronte a quesiti quali la richiesta di riprodurre le notizie. Nell’attesa che l’azienda statunitense risolva il problema o si faccia viva attraverso una risposta sul forum, vi consigliamo di restare sintonizzati sui nostri canali per avere maggiori ragguagli.

Fonte:Androidpolice