Il gigante della tecnologia Google ha aperto il suo primo negozio situato nella zona di Chelse, a New York City. Questo avviene appena un mese dopo che la società ha accennato per la prima volta ai piani relativi all'apertura di uno store “fisico”.

Google: lo store fisico è molto di più di un semplice negozio

Il negozio offre ai clienti del marchio l'accesso per interagire direttamente con gli smartphone dell'azienda e altri prodotti per la casa intelligente.

Google Store

Google ha iniziato a produrre smartphone e altri altoparlanti intelligenti a comando vocale nel 2016. I terminali sono stati venduti esclusivamente tramite il negozio online dell'azienda. Cinque anni dopo, BigG offre ai clienti la possibilità di acquistare anche dal vivo i suddetti gadget.

Non di meno, l'OEM di Mountain View pare che abbia preso in considerazione diverse cose durante la pianificazione dell'estetica che avrà il negozio. Ciò è evidente nella raffinata attenzione ai dettagli, all'estetica e alla natura calda e allo stesso tempo accogliente del negozio al dettaglio.

Google Store

Lo store non sarà solo un centro di vendita al dettaglio, ma anche un portale per assaporare le esperienze smart proposte dal gigante americano, consentendo così di provare Pixel phone e smart speaker Nest.

Non solo, i clienti possono anche vedere come il software e i servizi Google quali Ricerca, Assistente, Maps, YouTube, Stadia e molti altri, prendono vita nel quotidiano sono in uso.

Google Store

Ci sono diversi punti salienti del design nel negozio, ma uno che spicca è la struttura in vetro circolare alta 17 piedi che l'azienda chiama Google Imagination Space. Si dice che questo sia stato progettato e progettato con i partner locali di New York. The Space dispone di schermi interattivi personalizzati con mostre rotanti dei prodotti e della tecnologia di Google, in modo che i visitatori possano provare i prodotti del marchio senza doversi spostare fisicamente per l'intero negozio. La struttura fornisce anche la traduzione in tempo reale di ciò che viene trasmesso in 24 lingue diverse contemporaneamente.

C'è una sezione del negozio dedicata a fornire un'interazione pratica con i prodotti. C'è anche un team altamente qualificato pronto a rispondere alle domande dell'utenza. Il gruppo può anche offrire riparazioni e risolvere i problemi dei dispositivi in loco.

Fonte:Google