Entro 15 anni gli iPhone spariranno dal mercato. Questa è la previsione dell’analista Gene Munster, riportata da Apple Insider, secondo cui entro tale lasso di tempo Apple avrà sviluppato un dispositivo per la realtà virtuale e la realtà aumentata che renderà obsoleto possedere un melafonino.

iPhone 6s Plus
iPhone 6s Plus

Ci vorrà ancora un po’, in compenso, per vedere il primo dispositivo per la realtà virtuale realizzato dalla casa di Cupertino, nonostante molti concorrenti si stiano già muovendo in quella direzione, come Google, Samsung e HTC. Munster prevede che nel 2018 Apple offrirà la possibilità agli sviluppatori di realizzare prodotti di realtà virtuale certificati per iPhone sotto l’etichetta di “Made for iPhone”.

Il prossimo anno potremmo comunque assistere all’arrivo sul mercato di alcuni prodotti per la realtà virtuale o realtà aumentata basati su iPhone e iPad, almeno stando alle previsioni dell’analista.