Il mercato delle suonerie è ormai vicino alla saturazione, gli esperti infatti si attendono una contrazione della crescita, dopo che anno dopo anno erano stati fatti registrare incrementi a due cifre.
Etichette discografiche e provider di contenuti stanno pensando quindi ad altri contenuti per personalizzare il proprio cellulare.
Ormai sulla quasi totalità dei cellulari di fascia media possono essere personalizzati tutti i tipi di avvisi sonori ed ecco quindi che le case discografiche pensano che il prossimo grande boom sia quello degli avvisi di ricezione di messaggi.
Nei prossimi tempi quindi si prevede un grande aumento dell’offerta di questo genere di contenuti.

Sono stati in molti, comunque, quelli che hanno raccomandato cautela ai consumatori e non solo per i costi che possono ‘sfuggire di mano’ ma perché un’ eccessiva personalizzazione può ridicolizzare il possessore del cellulare.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum