Non ci son in giro molti smartphone con la batteria da 7.000mAh. Anzi, diciamoci la verità: non ce ne sono affatto. Gionee ha pensato dunque di idearne uno e di darlo in pasto a tutti quegli utenti che hanno bisogno di tanta, ma davvero tanta, autonomia energetica.

Gionee M2017 (teaser poster 2)
Gionee M2017 (teaser poster 2)

Questo device – che prenderà il nome di Gionee M2017sarà lanciato a breve: il prossimo 26 dicembre. Qualche ora fa il produttore ha pubblicato una locandina che fa proprio da teaser all’evento. La potete vedere qui sopra. Un’altra molto simile è stata pubblicata la scorsa settimana (qui sotto).

Gionee M2017 (teaser poster 1)
Gionee M2017 (teaser poster 1)

Il mese scorso abbiamo anche potuto dare un’occhiata alla sua scheda tecnica, dal momento che il device è stato individuato nel database del TENAA – l’ente cinese di certificazione degli apparecchi di telecomunicazione. Il Gionee M2017 sarà uno smartphone Android (versione 6.0.1 Marshmallow) con schermo QHD da 5,7 pollici – quasi un phablet – SoC octa-core cloccato a 1,96GHz, RAM da 6GB e storage da 128GB. A ciò si aggiungano poi anche un sensore per il rilevamento delle impronte digitali, due fotocamere sul retro con sensori da 12 e 13 megapixel e una camera frontale per selfie con sensore da 8 megapixel. Tutto ciò significa che, anche se non avesse in dotazione la super-batteria da 7.000mAh, questo device sarebbe comunque un cellulare di peso.

Gionee M2017 (TENAA)
Gionee M2017 (TENAA)

Al momento non si sa nulla sul prezzo, né dei mercati in cui sarà venduto. Sappiamo però che, nonostante la grande batteria a bordo, l’apparecchio ha un aspetto decente – che ricorda vagamente i “lussuosi” Vertu – e un peso non eccessivo: soli 230 grammi. Solo lo spessore forse è un po’ altino per gli standard del 2016: 10,65 mm.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum