Il nuovo tablet di casa Samsung, il Galaxy Tab S6, potrebbe avere uno schermo da 10.5 pollici e la S Pen con supporto Bluetooth, come visto sul Galaxy Note 9.

Galaxy Tab S6: nuove indiscrezioni

Nell’attesa della presentazione di Galaxy Note 10 – di cui i rumor ne hanno svelato una descrizione quasi completa, tralasciando solo i dettagli e la disponibilità come unici punti interrogativi -, i fan della società sudcoreana stanno rivolgendo la loro attenzione verso un altro dispositivo inedito, il Galaxy Tab S6.

Dato l’aumento di iPad Pro e il ritiro di Google dal mercato dei tablet, ora qualsiasi device Android di questo tipo e di fascia alta rappresenta una buona notizia per i fan del robottino verde.

Del prossimo Galaxy Tab S6 sappiano che sicuramente sarà top di gamma, considerando che sotto il cofano avrà in esecuzione il chip Qualcomm Snapdragon 855. Inoltre, le specifiche trapelate finora menzionano 6 o 8 GB di RAM e 128 e 256 GB di opzioni di archiviazione.

A stuzzicare gli utenti sarà anche la presenza di una doppia fotocamera – un sensore principale da 13 megapixel e una fotocamera ultra grandangolare da 5 megapixel – feature solitamente rara da trovare sui tablet.

Come il Galaxy Note 9, il nuovo Tab S6 con la S Pen dovrebbe avere il supporto Bluetooth, accanto alla possibilità di poter fissare magneticamente il pennino sul retro del dispositivo, spazio dove potrà anche essere ricaricata.

A questo si aggiunge, secondo un recente rapporto, anche la capacità di controllare a distanza da remoto alcune azioni del tablet, funzione che ha debuttato per la prima volta sul Note 9.

Il Galaxy Tab S6 dovrebbe consentire agli utenti anche di connettersi ai loro telefoni Samsung e di effettuare chiamate e inviare messaggi sul tablet, sincronizzando i dati tra i due dispositivi. Non sappiamo ancora quando il tablet verrà lanciato, anche se Samsung sembra sia al lavoro sull’acquisizione delle certificazioni.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Slashgear