I Galaxy Note 7 sono già stati vietati in molti Paesi, in particolare negli Stati Uniti, dove coloro che possiedono il device Samsung non possono più portarlo a bordo di un aereo. Ebbene, la Cina diventa adesso uno degli ultimi Paesi a vietare proprio la presenza del Galaxy Note 7 sui voli nazionali.

Samsung Galaxy Note 7
Samsung Galaxy Note 7

I clienti cinesi, tra l’altro, sono tra i pochi a non essere stati invitati a riportare il loro Note 7 dopo il primo richiamo, anche se gli incidenti "esplosivi" sono stati confermati nel continente ben prima del secondo richiamo. Tuttavia, a partire dal 27 ottobre, coloro che possiedono ancora il Galaxy Note 7 non saranno in grado di prendere un aereo in tutta la Cina. L'informazione è stata recentemente confermata dalla Civil Aviation Administration of China (CAAC).