La situazione che circonda Galaxy Note 7 è tale che Samsung ha deciso, almeno nella sua patria, la Corea del Sud, di fermare le pubblicità in televisione finché non riprenderanno le vendite.

Galaxy Note 7 (front)
Galaxy Note 7 (front)

Lo ha riportato Reuters citando a sua volta “una persona a conoscenza della questione”. Normalmente le pubblicità televisive proseguiranno fino alla naturale scadenza del contratto. In questo caso, e per ovvi motivi di natura commerciale e di marketing, Samsung ha deciso di anticipare la conclusione a questa settimana.

A causa del problema legato all’esplosione delle batterie difettose, l’azienda ha già perso 19 miliardi di dollari in borsa.