Proprio come il Galaxy Note10, il prossimo smartphone della serie A, l’atteso Galaxy A51, potrebbe avere il display con foro centrale, almeno secondo i render trapelati da qualche ora in Rete.

Galaxy A51: render e video

Il primo telefono del prossimo decennio, il Galaxy A51, è apparso in interessanti render, che lo mostrano con un design ispirato alle ultime correnti. Il terminale, discendente dei Galaxy A50 e A50s, si dovrebbe ispirare – per alcuni dettagli dell’aspetto estetico – alla serie Galaxy Note10, ma portare ben poche modifiche nelle specifiche tecniche, rispetto ai precursori della gamma A.

Le variazioni che dovremmo poter vedere nell’A51 possono essere osservati nei render in 5K e nel video a 360 gradi creati dalla collaborazione dal noto tipster OnLeaks e dal sito Pricebaba.

L’A51, come possiamo percepire dal render di seguito, dovrebbe presentare delle cornici sottili nella parte alta e in quella bassa, ma soprattutto un foro nello schermo, posizionato nella parte alta del terminale. Questa soluzione l’abbiamo vista, come detto in precedenza, sulla gamma Note 10 del colosso sudcoreano, quindi su smartphone di fascia alta: ciò significa che Samsung ha scelto di disegnare i suoi dispositivi di fascia media seguendo la stessa tendenza.

Sembrano, inoltre, confermati i 6,5 ​​pollici dello schermo, mentre le dimensioni complessive del device dovrebbero corrispondere a 158,4 x 73,7 x 7,9 mm, con spessore di 8,5 mm. Il pannello (Super AMOLED) dovrebbe ospitare una selfie fotocamera anteriore da 32 MP.

Da quanto è possibile decifrare dai render, appare quasi inesistente la cornice inferiore: questo design potrebbe offrire uno smartphone con un panello anteriore piacevole per la vista, e non è un dettaglio di poco conto.

Per quanto riguarda le telecamere posteriori, sono collocate in una composizione a forma di L in un modulo rettangolare nell’angolo in alto a sinistra. In totale sono quattro, a cui si aggiunge un flash led: sensore principale da 48 MP, un obiettivo grandangolare da 12 MP, una teleobiettivo da 12 MP con zoom ottico 2x e un sensore di profondità da 5 MP.
Inoltre, il bordo inferiore rivela una porta USB di tipo C, una griglia per altoparlanti, ma soprattutto il tanto amato jack audio da 3,5 mm.

Da tener conto le specifiche pubblicate una ventina di giorni fa dal software di benchmarking Geekbench,relativamente al Galaxy A51: il terminale di Samsung dovrebbe essere alimentato dal chip Exynos 9611 e avere una variante di partenza da 4 GB di RAM.

Fonte:Pricebaba