Facebook è pronto ad integrare ufficialmente WhatsApp all’interno del noto social network. L’azienda di Mark Zuckerberg ha recentemente iniziato la fase di test del client Facebook per Android (versione 31.0.0.7.13) che include per la prima volta una visibile integrazione con l’applicazione di instant messaging.

L'integrazione di Whatsapp nell'app Facebook
L'integrazione di Whatsapp nell'app Facebook

Come è possibile vedere dagli screenshot recentemente apparsi in rete, oltre ai classici pulsanti "mi piace", "commenta" e "condividi", Facebook ha inserito una quarta opzione: un pulsante che riporta il logo WhatsApp accompagnato dalla dicitura "Invia".

Dopo Instagram, Facebook ha recentemente completato l’acquisizione di WhatsApp per una cifra pari a 19 miliardi di dollari: 4 miliardi in contanti, 12 miliardi in azioni ed i restanti 3 miliardi in azioni vincolate per i dipendenti e fondatori di WhatsApp. Appena dopo l’acquisizione, Jan Kum, co-fondatore e CEO di WhatsApp, ha promesso agli utenti che nulla sarebbe cambiato rispetto a prima e che WhatsApp avrebbe mantenuto la sua indipendenza.

L’integrazione del pulsante “Invia” all’interno del client mobile di Facebook rappresenta il primo vero passo verso una convergenza tra le due applicazioni. Secondo alcune indiscrezioni non ancora confermate, Facebook e WhatsApp stanno già lavorando su una profonda integrazione delle due piattaforme.

L'integrazione di Whatsapp nell'app Facebook
L'integrazione di Whatsapp nell'app Facebook

Intanto WhatsApp, dopo la possibilità di utilizzare il proprio client tramite web, sta completando il rilascio ufficiale delle chiamate vocali, funzione molto attesa da parte degli utenti. Allo stato attuale tale opzione risulta attivabile solo sui device Android: le versione iOS e Windows Phone dovrebbero comunque essere rilasciate nel corso delle prossime settimane.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum