Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

Facebook: ecco come ti rubano tutti i dati e il profilo

Attraverso un nuovo SMS truffa ben congegnato i cybercriminali stanno rubando tutti i dati e il profilo personale di Facebook a molti utenti.

Dal lato truffa i cybercriminali sono sempre in aggiornamento e pronti a realizzare ciò che può avere successo nel furto dati e denaro. Infatti, proprio in questi giorni si sta diffondendo un pericoloso SMS truffa con il quale questi criminali stanno rubando tutti i dati personali e il profilo Facebook di molti utenti. Scopriamo insieme questo nuovo ritrovato che sta già mietendo parecchie vittime.

Facebook e il falso SMS ruba profilo

Un pericoloso attacco smishing sta colpendo duramente molti utenti con attivo un account Facebook. L’obiettivo dei cybercriminali è quello di appropriarsi non solo dei dati personali della vittima, ma anche del suo profilo social. Come ci riescono? Molto semplicemente attraverso un SMS che contiene un messaggio di alert:

Facebook: non saremo in grado di mantenere attivo Business Manager finché non avrai verificato il tuo numero di cellulare.

All’interno del testo è contenuto un link che apre una pagina fake molto simile a quella di accesso a Facebook da web. Lì oltre alle credenziali di accesso viene anche chiesto, come indicato nel messaggio, il numero di telefono. In questo modo, i cybercriminali riescono ad appropriarsi del profilo personale dell’utente.

È una pratica davvero diffusa, soprattutto quando si tratta di profili business legati a personaggi di spicco come gli influencer. Ovviamente, l’intenzione dei criminali è sempre quella di vendere le informazioni sensibili, ma anche poter accedere ai conti delle vittime soprattutto se la fruizione di queste genera incassi importanti.

Appare quindi evidente l’importanza di non prendere mai per scontati certi SMS che si possono ricevere. Prima di eseguire alla lettera quello che vi è scritto, meglio accertarsi della provenienza. È necessario non cliccare mai su link proposti all’interno di messaggi ed email.

Inoltre, è indispensabile non fornire mai i propri dati personali, anche quando sembrano essere l’unica e l’ultima spiaggia per risolvere il fantomatico problema.

Link copiato negli appunti

Notizie correlate

Pubblicato il 21 gen 2022
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti