Facebook non si arresta nemmeno davanti alle connessioni lente e permette anche ai possessori di smartphone datati di chattare attraverso Messenger. L’app in questione, per ovviare al problema della velocità, diventa Messenger Lite. Niente dati ridondanti come sull'app che usiamo in Italia.

Messenger lite
Messenger lite

L'app in questione pesa meno di 10 megabyte. Il miracolo per farla dimagrire, non inficia le sue funzioni più importanti: sarà possibile senza limitazioni inviare e ricevere messaggi, link, foto e visualizzare gli stickers.
I colori dell'icona dell'app Lite e di quella standard sono identici ma invertiti: flash azzurro su campo bianco per la prima, flash bianco su campo azurro per la seconda.
Messenger Lite è disponibile per i seguenti paesi: Kenya, Tunisia, Malesia, Sri lanka e Venezuela. A breve sarà disponibile per ulteriori paesi emergenti.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum