Con l’ultimo aggiornamento per Android, la popolare applicazione Evernote che consente di condividere i propri documenti con tutti i dispositivi posseduti si è arricchita di una nuova fotocamera che permette di acquisire e digitalizzare i documenti in un modo più semplice.
Da oggi offre due modalità: automatica e manuale.
Scattando la foto di un documento in modalità automatica, l'applicazione rivela automaticamente il formato del documento da digitalizzare, ritaglia l'immagine e regola la luminosità, il contrasto e la leggibilità del documento stesso.

Magic Mode2


Basta fare uno scatto e l'app si occupa di fare il resto
.
Al termine di questo processo, l'applicazione si occuperà di salvare il file scannerizzato in una galleria temporanea all'interno della quale potrà essere gestito facilmente.
L'app Evernote può essere scaricata gratuitamente dal Play Store.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum