Torniamo ad occuparci del primo smartwatch della cinese Elephone. Un paio di settimane fa avevamo già parlato di questo nuovo device da polso, ma oggi torniamo sull’argomento perché è emersa una nuova interessante indiscrezione a riguardo.

ELE Watch
ELE Watch

A quanto pare l’ELE Watch (questo il probabile nome dell’apparecchio) sarà disponibile in tre differenti colorazioni: nero, oro e argento. Purtroppo al momento le uniche immagini disponibili sono quelle che vedete in questo articolo; il solo modello illustrato è quello in acciaio cromato, con il cinturino metallico a maglie strette. Non sappiamo se saranno disponibili cinturini di altre forme, colori o materiali. Qualche giorno fa era emersa in Rete anche un'altra immagine – diffusa dalla stessa azienda produttrice – che illustrava il rendering di un paio di bozzetti dell'apparecchio: il suo fronte e il suo retro.

ELE Watch
ELE Watch

Dell’ELE Watch non sappiamo purtroppo ancora molto, a parte il suo sistema operativo, che dovrebbe essere Android Wear. Di certo avrà cassa circolare in metallo – come potete vedere – e schermo tondo da 1,5 pollici con risoluzione a 320 x 320 pixel. Il pulsante multifunzione per impartire i comandi si trova a ore 2, ma lo schermo dovrebbe essere comunque di tipo touch. La sua ricarica dovrebbe avvenire attraverso i pin di tipo pogo presenti sul retro della cassa, il che fa supporre la presenza di una basetta da tavolo finalizzata a questa procedura. Sempre sul retro dovrebbe esserci anche un sensore per il tracciamento del battito cardiaco dell’utente. Probabilmente a bordo ci saranno 4GB di memoria di massa e una RAM da 512MB. Sconosciuto per il momento il processore, ma si mormora di un SoC prodotto da MediaTek (Aster MT2502A o MT2601?). Altra supposizione: la certificazione IP67, che significherebbe la resistenza del device alla polvere e all’acqua.

Elephone smartwatch (rendering)
ELE Watch (primo rendering)