L’azienda cinese Lenovo ha appena svelato al pubblico il suo nuovo K3 Note, phablet basato sul sistema operativo Android 5.0 Lollipop caratterizzato da design accattivante e prezzo contenuto.

Lenovo K3 Note (foto 1)
Lenovo K3 Note (foto 1)

Entrando nel dettaglio tecnico, Lenovo K3 Note integra un ampio display da 5,5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), mentre a spingere l'intero sistema è presente un processore octa-core MediaTek MT6572 con architettura a 64-bit e frequenza di clock pari a 1,7 GHz. A bordo sono presenti 2 GB di memoria RAM e 16 GB di spazio di archiviazione interno, ulteriormente espandibile tramite slot microSD (fino a 32 GB). Il reparto fotografico è costituito da una fotocamera posteriore da 13 megapixel, con auto focus e flash led dual-tone. Sul frontale invece, un sensore da 5 megapixel.

Lenovo K3 Note (foto 2)
Lenovo K3 Note (foto 2)

Lenovo K3 Note integra il supporto dual SIM con funzione dual stand-by: la prima SIM supporta le reti 2G, 3G e 4G LTE, mentre la seconda funziona solo in GSM. Nonostante lo spessore di soli 7,6 millimetri, sul retro è presente una batteria da 3000 mAh. La cover posteriore in plastica vanta una colorazione gialla, che non passa inosservata, con al centro un rilievo circolare su cui è impresso il logo dell'azienda.

Lenovo K3 Note (foto 3)
Lenovo K3 Note (foto 3)

Lenovo K3 Note è attualmente un'esclusiva dell'operatore mobile cinese China Unicom. Il prezzo di vendita è stato fissato a 899 Yuan (corrispondenti a circa 132 euro) per la versione classica e 999 Yuan (corrispondenti a circa 146 euro) per la variante soprannominata Teana, caratterizzata dalla presenza di un altoparlante posteriore a vibrazione in ceramica in grado di garantire una qualità audio superiore. Allo stato attuale l'azienda cinese non ha ancora dichiarato se intende estendere la commercializzazione del terminale anche al resto del mondo.

Lenovo K3 Note (foto 4)
Lenovo K3 Note (foto 4)