È in corso una guerra tra rumors. Oggetto del contendere, lo schermo del prossimo flagship di Huawei, l’attesissimo Mate 9. Se in un primo tempo avevamo dato per assodato il "verbo" di Evan Blass, celebre e stimato leaker conosciuto sulla Rete come @evleaks, per colpa del nuovo report pubblicato dall'analista Sun Changxu quelle certezze, da granitiche che sembravano, potrebbero sgretolarsi.

Le tre varianti del Huawei Mate 9
Le tre probabili varianti del Huawei Mate 9

Le cose stanno così: Evan Blass aveva pubblicato un rendering in cui il Mate 9 (in una presunta versione Pro) aveva lo schermo ricurvo con risoluzione Quad HD. Sconfesserebbero questa soffiata le affermazioni di Changxu, secondo cui il prossimo phablet di Huawei avrebbe uno schermo Full-HD di soli 5,88 pollici prodotto da LG al posto del previsto OLED da 5,5 pollici firmato Samsung. E niente schermo ricurvo.

Chi ha ragione? Quale soffiata ha più peso? In attesa di avere conferme ufficiali dalla presentazione prevista per il 3 novembre, c'è chi crede fermamente in un errore dell'analista cinese il quale, probabilmente, ha fatto confusione, parlando