La divisione di Motorola Commercial, Government and Industrial Solutions Sector (CGISS), insieme alla Science Applications International Corporation (SAIC) e Siemens sono stati scelti come fornitori della rete mobile che verrà impiegata delle agenzie di pubblica sicurezza durante i Giochi Olimpici del 2004 ad Atene. Per Motorola, che ha ufficialmente dato la notizia tramite il proprio ufficio stampa, si tratta della continuazione di un lungo connubio con i Giochi Olimpici, avendo collaborato alla realizzazione delle infrastrutture per le reti di telecomunicazione nel 1972 a Monaco, nel 1984 a Los Angeles e Sarajevo, nel 1988 a Calgary, nel 1994 a Lillehammer, nel 1996 ad Atlanta e nel 2002 a Salt Lake City.

La rete mobile sarà basata sulla tecnologia TETRA (TErrestrial Trunked RAdio) e sulla codifica sicura di terzo livello di Motorola, la più affidabile attualmente disponibile sul mercato per quanto riguarda la sicurezza delle informazioni che saranno trasmesse. Durante i Giochi Olimpici Siemens, Motorola e OTE collaboreranno per rendere operativo e funzionante il sistema di comunicazione, che sarà utilizzato da oltre 22 mila responsabili greci di pubblica sicurezza, polizia, vigili del fuoco, guardia costiera ed ambulanze.