La tecnologia ADSL, quella che consente di navigare
su Internet a velocità fino a 10 superiori rispetto a quelle delle connessioni
tradizionali, è ora alla portata di tutti gli utenti, grazie alla nuova
offerta di Telvia.

Telvia,
società di telecomunicazioni e servizi Internet avanzati, ha infatti
annunciato ieri la riduzione di prezzo sul servizio Highway ADSL Basic, l’abbonamento
annuale ad Internet in modalità ADSL, che ora abbatte la barriera psicologica
delle 100 mila lire al mese, con un canone mensile di sole 99.000 lire.

‘La nostra offerta si confronta direttamente con
le nuove proposte Flat Internet apparse da poco tempo in Italia, dice il dott.
Davide Calvo, direttore Marketing di Telvia ‘e riteniamo non abbia nessun punto
debole rilevante. Contiamo di ricevere oltre 8.000 sottoscrizioni entro dodici
mesi’.

L’offerta include, oltre il collegamento in modalità
ADSL con velocità di 640K in upstream e 128K in downstream (rispettivamente
la velocità in ingresso ed in uscita del flusso dei dati dal computer
dell’utente), 3 caselle e-mail illimitate, 10Mb di spazio Web presso Telvia
e l’assistenza telefonica per tutta la durata contrattuale. La disponibilità
è immediata e al momento le zone coperte sono le reti urbane di Milano, Roma,
Napoli e Catania.

‘Prevediamo di ampliare la copertura del servizio
entro pochi mesi, ma già da oggi siamo in grado di servire oltre il 50% dei
potenziali clienti ADSL in Italia’. Highway ADSL Basic di Telvia è indicata
per utenti sensibili al prezzo, interessati al risparmio generato da un collegamento
ADSL, ad una linea dedicata ad Internet che ‘liberi’ il telefono di casa ed
il cui uso non gravi sulla normale bolletta telefonica.