Grazie a TJ.net,
società lanciata dalla Bertelsmann, dal fondo europeo Convergenza in
Italia e da Franco Bernabè e dalla Bain Cuneo Associati, da lunedì
primo maggio la musica sarà di casa su tutti i telefoni cellulari.

TJ.net, primo servizio al mondo di questo genere,
consentirà l’ascolto gratuito di oltre 1000 brani musicali, chiamando
con il cellulare il numero gratuito 5005 (per il momento in esclusiva per i
clienti di Wind).

L’ascolto gratuito di brani musicali, spesso in
anteprima, non sarà l’unico servizio messo a disposizione da TJ.net,
che offrirà anche notizie e indiscrezioni sugli artisti, informazioni
sulle uscite discografiche, backstage di concerti e la possibilità di
incontrare l’artista del cuore.

Oltre ai servizi di ascolto on demand tramite telefono
cellulare, TJ.net avrà anche un sito
web
, su cui nascerà una comunità virtuale di appassionati
di musica e che potrà essere utilizzato dai futuri utenti per iscriversi.