Come tutti i possessori di telefoni cellulari e palmari sapranno, uno dei limiti più grandi dei display LCD attuali è quello di una scarsa visibilità in condizioni di forte illuminazione, come ad esempio all’aperto.
Boe Hydis ha annunciato lo sviluppo di un nuovo display TFT caratterizzato da un’estrema leggibilità sotto il sole.
Utilizzando la tecnologia AFFS-Outdoor (Advanced Fringe Field Switching) e combinandola con pellicole polarizzate antiriflesso, Boe Hydis è riuscita a realizzare un display con un ottimo contrasto ed un’elevata resa cromatica sia all’aperto che all’interno.
Il display da 2 pollici con risoluzione QVGA (240 x 320 pixel) ha una percentuale di contrasto di 7000 a 1, angolo di visuale di 180° e consumi minori del 30 per cento rispetto ai display TN tradizionali.
Di seguito le immagini relativi ad un confronto tra i display normali e quelli realizzati con la tecnologia AFFS.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum