Il media The Information riporta oggi la notizia secondo cui Google avrebbe tentato di acquisire la società Cyanogen Inc., proprietaria del sistema operativo CyanogenMod basato su Android, ricevendo però risposta negativa da parte del CEO Kirt McMaster.

L’intenzione di Cyanogen sarebbe invece quella di far crescere la valutazione dell’azienda fino a un miliardo di dollari, al fine di ottenere aiuti nella nuova fase di investimenti dopo aver raccolto circa 30 milioni di dollari nel 2014.

L’obiettivo consiste nel rendere CyanogenMod il terzo ecosistema mobile dopo iOS e Android, con il vantaggio di essere basato sullo stesso sistema operativo mobile di Google e di essere nel contempo più “aperto”.

Nel frattempo, Cyanogen ha stipulato un accordo con l’indiana Micromax per la realizzazione di nuovi smartphone, così come recentemente avvenuto con OnePlus per la progettazione del device One.

Cyanogen