Con il recente rilascio di Windows 10 Mobile cominciano a spuntare sul mercato smartphone e phablet che adottano il nuovo OS firmato Microsoft. Tra questi c’è anche Moly X1. Disponibile sui principali circuiti internazionali al prezzo di 299,99 dollari, al cambio di oggi circa 275 euro, il device prodotto dall’emergente costruttore cinese Coship vanta specifiche hardware di buon livello. 

Coship Moly X1
Coship Moly X1

Terminale con vocazione mid-level, Moly X1 è sostenuto da un processore Qualcomm Snapdragon 410, abbinato a 2GB di memoria RAM e 16GB di spazio interno per app e dati. Lo schermo è un LTPS da 5,5 pollici con risoluzione Full-HD (1.920×1.080 pixel) protetto da Corning Gorilla Glass.

 

Il dispositivo aggancia reti 4G/LTE e offre due fotocamere, una principale da 13 megapixel e una selfie da 5MP. Sotto la scocca, una batteria da 2.600mAh.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum