Gli utenti USA stufi della voce di Google Now potranno, da oggi, provare Cortana, l’assistente virtuale in voga in questo momento grazie a Windows 10, rilasciata in beta sul Play Store di Google negli Stati Uniti.
Sì, perché la versione per l'Italia ancora non è disponibile, ma il rilascio statunitense lascia ben sperare: dopo tutto, è un buon primo passo.

Per installarla bisogna essere Beta tester
Per installarla bisogna registrarsi come Beta tester

Gli utenti Android statunitensi, a seconda del dispositivo in loro possesso, potranno far apparire Cortana cliccando e tenendo premuto il tasto fisico Home o strisciando sul pulsante Home sullo schermo.
Cortana per Android apparirà familiare a chi usa già Windows 10. Per installarlo dovrà registrarsi come Tester della versione Beta, quindi sarà dirottato sul Play Store di Google dal quale sarà possibile installarla sul proprio dispositivo.