Gli operatori telefonici Vodafone, TIM, Wind e Tre non restano indifferenti al Coronavirus e all’emergenza che sta colpendo gli abitanti delle “zone rosse” in Italia. Per questo, hanno deciso di adottare una serie di iniziative assicurando Giga extra senza costi aggiuntivi e agevolazioni ad hoc.

Operatori telefonici e COVID-2019: iniziative

Anche se – stando alle ultime stime – i contagi sono in diminuzione, l’emergenza da Coronavirus non sembra frenare, portando le aziende ad attivare iniziative volte ad aiutare le persone più colpite. Ne sono un esempio le agevolazioni che Vodafone, TIM, Wind e Tre hanno ideato per venire in aiuto ai clienti che abitano nelle “zone rosse” del COVID-2019.

I quattro operatori telefonici hanno, infatti, scelto di adottare delle iniziative per gli utenti maggiormente coinvolti dall’epidemia, permettendo loro di accedere ad Internet sfruttando Giga gratuiti. Scendendo nel dettaglio, cominciamo con il dire che Vodafone sta inviando ai clienti che abitano nelle aree di contagio degli SMS che informano sull’attivazione gratuita di minuti e Giga illimitati per 30 giorni. Inoltre, ai clienti business di tutta Italia – e non solo a chi risiede nelle “zone rosse” – l’operatore in rosso sta regalando altresì giga illimitati per un mese.

Passando a Tim, segnaliamo che dal 27 febbraio e per i successivi 30 giorni, l’operatore sta offrendo gratuitamente Giga illimitati ai clienti residenti nelle aree dell’emergenza.

Wind e Tre regalano, invece, 100 Giga da utilizzare per un mese, dal 24 febbraio. Inoltre, sino al 9 marzo, Wind e Tre donano una ricarica omaggio equivalente alla cifra necessaria per usare la propria offerta alle persone che non possono ricaricare il credito con i canali digitali.

Fonte:Sostariffe