Coop Voce con alcuni soci di Coop Liguria sta collaudando un sistema che permette al cliente di ricaricare i Gigabyte semplicemente quando sta facendo la spesa.

Un’iniziativa che se sarà resa disponibile per tutti i supermercati Coop potrebbe essere davvero molto valida visto che la maggior parte degli utenti hanno una sim Coop Voce.

Coop Voce: come funziona?

La promo Autoricarica con la Spesa permette ai soci di Coop Liguria, al momento, di ricaricare di 1GB la loro scheda ogni 10€ spesi in prodotti a marchio Coop. Con questa iniziativa è possibile accumulare fino a 20GB extra massimi.

L’opzione in questione è valida per tutti i clienti che hanno una scheda SIM attiva dell’operatore virtuale con un bundle voce e dati.

Attualmente, come già anticipato, questo meccanismo di ricarica dei Gigabyte ogni 10€ di spesa è disponibile in fase di test per i soci di Coop Liguria ma potrebbe essere che in futuro la stessa catena di supermercati renda disponibile l’Autoricarica con la Spesa anche in altri negozi.

Come funzionano i Gigabyte extra?

Il bundle di traffico dati accumulato con la spesa viene consumato prima rispetto all’offerta della propria SIM. In caso di credito negativo, i gigabyte extra non verranno disattivati ma saranno disponibili alla prima ricarica utile.

Viceversa, in caso di disattivazione della promo base verrà eliminata anche l’aggiunta di traffico internet.

Fonte:Mondo Mobile Web