In un futuro molto prossimo per girare video in 3D non sarà necessario utilizzare costose videocamere o altre apparecchiature dedicate. Ieri al Computex 2016 di Taipei Weeview, un’azienda non molto nota, ha presentato Eye-Plug, un piccolo gadget dotato di fotocamera che, se collegato ad uno smartphone, permette di registrare video tridimensionali. L'apparecchio è davvero molto piccolo (pochi centimetri) ed è in grado di collegarsi ad uno smartphone attraverso la porta USB Type-C. In pratica è come se il proprio smartphone avesse un occhio in più – il nome “Eye” fa riferimento proprio a questo.

Weeview Eye-Plug
Weeview Eye-Plug

Non è ancora chiaro quale sia la risoluzione a cui riesce ad acquisire immagini, ossia non si conoscono i dettagli precisi sul tipo di sensore e di lente utilizzato, ma comunque il gadget sembra molto interessante.
Per la registrazione di video 3D questa mini fotocamera aggiuntiva funziona in contemporanea con la camera integrata nello smartphone; anche se questi due occhi del dispositivo non si trovassero allineati non c'è comunque problema, dal momento che il software riesce ad effettuare un’ottima fusione delle immagini acquisite.

Avendo un connettore USB di tipo C, l’Eye-Plug può essere inserito nello smartphone in entrambi i versi, dunque funzionare sia con la camera principale posteriore che con quella frontale. Se volete, insomma, potete anche scattarvi selfie. Ma non solo. Il corpo del gadget è anche rotabile, dunque non ci si deve preoccupare affatto del verso in cui si inserisce il connettore.

Weeview Eye-Plug
Weeview Eye-Plug

Ovviamente l'Eye-Plug non gira solo filmati, ma può anche scattare delle foto. Questi scatti sono simili a quelli che possono essere catturati dalle fotocamere Lytro, ossia delle immagini in cui è possibile modificare facilmente il focus in fase di post produzione sfruttando la stessa app proprietaria sviluppata da Weeview. Questo perché la camera integrata pare sia particolarmente valida nel definire la profondità del campo di ogni scatto.

Weeview Eye-Plug
Weeview Eye-Plug

Al momento l'Eye-Pad è compatibile solo con dispositivi Android dotati, come detto, di porta USB Type-C. L'azienda comunque ci tiene a far sapere che la produzione di questo gadget partirà presto e che più avanti sarà disponibile anche una versione per iPhone. Prezzo di vendita appena 35 dollari, ossia circa 31 euro al cambio attuale.

[https://www.youtube.com/watch?v=bFyTfOhWITc]

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum