Dell ha invaso il palco del Computex 2016 con un carico di sistemi 2-in-1 variamente accessoriati, una combinazione di tablet/display+docking station addirittura "esagerata" nel caso di Inspiron 7000. Non mancano poi i laptop classici, mentre la compatibilità con Windows 10 è le sue nuove funzionalità è garantita su tutti i modelli.

I nuovi convertibili Dell
I nuovi convertibili Dell

Di Inspiron 7000 sono stati presentati tre modelli con tablet/display da 13, 15 e 17 pollici, e in quest’ultimo caso si tratta del primo esemplare di convertibile da 17" commercializzato al mondo; le caratteristiche hardware sono variabili ma prevedono l'uso delle CPU Intel Core di sesta generazione (Skylake), mentre per Inspiron 7000 a 17" è inclusa una videocamera a infrarossi per il riconoscimento biometrico di Windows 10 noto come "Windows Hello". Il costo parte da 749 dollari, la disponibilità inizia a giugno.  [CONTINUA A LEGGERE SU PUNTO-INFORMATICO.IT]