Oggi i possessori di cellulari sono alla costante ricerca di tariffe sempre più vantaggiose, il sogno di tutti sarebbe quello di poter comunicare attraverso il proprio cellulare gratuitamente e senza alcun limite, un sogno che presto potrebbe diventare realtà.

L’azienda svedese Terranet ha scoperto come poter collegare i terminali senza utilizzare le reti degli operatori telefonici.
La tecnologia sfrutta lo stesso principio che è alla base del Peer-to-Peer, infatti i cellulari andrebbero a svolgere un ruolo innovativo, si tramuterebbero in tanti piccoli ripetitori così da permettere la comunicazione con altri cellulari senza utilizzare il supporto di una terza antenna offerta dai provider.

Certo, il sistema, spiega TerraNet, è ancora in fase iniziale, i telefonini sono in grado di coprire una distanza di appena un chilometro, tuttavia, una tecnologia del genere apre nuove possibilità per quei paesi sprovvisti di antenne di telefonia mobile e anche nei paese industrializzati, dove ragionevolmente entro il raggio di un chilometro ci sarà sempre un telefonino acceso che fungerà da ripetitore.