Anche Samsung si butta nel segmento dei dispositivi 2-in-1 basati su Windows 10. Al CES 2016, l’azienda sudcoreana ha presentato Galaxy Tab PRO S, tablet da 12 pollici che farà concorrenza a Surface Pro 4 di Microsoft.

Il dispositivo “bilancia il meglio della linea Galaxy Tab di Samsung con la gamma di funzionalità del sistema operativo Windows 10 per la più avanzata esperienza tablet sul mercato” secondo Dongjin Ko, presidente della divisione Mobile.

Samsung Galaxy Tab Pro S
Samsung Galaxy Tab Pro S

La scheda tecnica include un display Super AMOLED da 12 pollici a risoluzione 2160×1440 supportato da un processore Intel Core M dual-core da 2,2 GHz di sesta generazione e 4GB di RAM. Due le opzioni di memoria: 128 o 256GB. Due fotocamere da 5 megapixel e una batteria da dieci ore di autonomia (secondo le stime ufficiali) sono le altre specifiche tecniche di questo tablet.

Sarà disponibile da febbraio a un prezzo non annunciato. In vendita separatamente ci saranno anche una penna Bluetooth e un adattatore multi-porta.