In occasione del CES 2016 di Las Vegas, al via nella giornata di ieri, il produttore BLU ha annunciato due nuovi dispositivi Android di fascia mediai-alta caratterizzati da un ottimo design.

Si tratta dei modelli Vivo 5 e Vivo XL, molto simili per quanto riguarda il comparto hardware, ma differenti in termini di scelta dei materiali e memoria.

BLU Vivo 5 e Vivo XL
BLU Vivo 5 e Vivo XL

I due terminali integrano un ampio display Super AMOLED da 5,5 pollici di diagonale, protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 3. Sotto la scocca è presente un SoC MediaTek MT6753 octa-core, mentre il reparto fotografico conta su un sensore posteriore da 13 megapixel con apertura F2.0, phase-detection e autofocus, ed un sensore frontale grandangolare da 5 megapixel. Entrambi sono dotati di  batteria da 3.150 mAh.

Vivo 5 è il primo smartphone BLU ad utilizzare una scocca unibody interamente in metallo, disponibile in due varianti di colore: White Silver e Solid Gold.

Vivo XL integra solo una cornice in metallo, ed è ricoperto da una finitura lucida. Sarà disponibile in quattro diverse colorazioni: Liquid Gold, Chrome Silver, Midnight Blue e Rose Gold.

Le altre differenze riguardano la combinazione di memoria disponibile. Vivo 5 è dotato di 3GB di memoria RAM 3 32GB di storage. Per la versione XL, invece, 2GB di memoria RAM e 16 GB di storage. In entrami i modelli è presente uno slot microSD.

Vivo 5 e Vivo XL saranno disponibili negli Stati Uniti tramite Amazon.com e BestButy.com ad un prezzo rispettivamente di 149 dollari (circa 137 euro) e 199 dollari (circa 183 euro).