I produttori mobile che sfrutteranno Ubuntu per i propri smartphone aumenteranno nel corso del 2016, secondo quanto spiegato da Jane Silber, amministratore delegato di Canonical.

In un’intervista a The Register, Silber ha infatti confessato che “stiamo parlando con i produttori Android regolarmente e molti di loro distribuiranno telefoni Ubuntu. C’è molto interesse da parte loro nel supportare un’altra piattaforma”. Al momento la scelta di smartphone Ubuntu ricade unicamente su BQ e Meizu. BQ ha inoltre recentemente annunciato un tablet, Aquaris M10 Ubuntu Edition.

BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition
BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition

Secondo Silber, la recente decisione di Mozilla di abbandonare Firefox OS è presto spiegata: “Non c’era una sola valida ragione per comprare un telefono Firefox. Noi offriamo una visione diversa, più addentro alla convergenza. Stiamo cercando di risolvere il problema riguardo a come sarà il personal computing in futuro”.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum