I

termini della tariffa Tim Tribù sono cambiati e le notizie non sono tutte buone.
Per le attivazioni successive al 6 Febbraio la tariffa per le chiamate verso i cellulari appartenenti a Tim Tribù passa infatti da 1 a 9 centesimi di euro al minuto (resta invariata a 19 centesimi al minuto la tariffa verso tutti gli altri numeri); per l’invio di SMS non c’è più distinzione tra cellulari, il costo adesso è di 15 centesimi di euro verso tutti.
È possibile attivare la carta ‘Tim Tribù 1 Eurocent‘ che, al costo di 5 Euro al mese (se la prima attivazione avviene entro il 28 Febbraio, i 5 euro del primo mese saranno restituiti sotto forma di credito) consente di chiamare i Tim Tribù ed inviare loro SMS ad 1 centesimo di Euro e MMS a 10 centesimi fino ad un massimo di 1000 tra minuti ed SMS. La Tim Tribù 1 Eurocent dura un mese e, salvo disdetta, verrà rinnovata automaticamente fino al 31 dicembre 2006.
Con Tam Tam Tribù, Tim lancia inoltre il servizio Push To Talk, che rende possibile inviare brevi messaggi vocali ad una propria lista di contatti potendo quindi conversare come si fa con i walkie talkie.
Per utilizzare questo servizio, gratis fino al 31 Marzo 2006, è necessario che il proprio cellulare sia compatibile con la tecnologia Push To Talk.
Sul sito wap di Tim Tribù, infine, sono disponibili i TIMbù, emoticon MMS per meglio esprimere i propri stati d’animo con gli amici.