L’incredibile storia di Shira Barlow inizia il giorno di San Valentino quando il suo cellulare si bagna e la giovane studentessa si vede costretta a sostituirlo con un altro.
La compagnia telefonica le assegna però anche un nuovo numero di cellulare, un numero molto speciale.

Già, un numero molto speciale perché tutti i weekend, dalle 2 alle 4 di mattina, la ragazza inizia ricevere telefonate e SMS che chiedono di Paris Hilton.
Ironia della sorte vuole che questo nuovo numero fosse in realtà uno dei vecchi numeri della ricca ereditiera e che sia stato riciclato e rimesso nel sistema, una pratica che capita anche in Italia.

Con l’ingresso in carcere dell’ereditiera, che a giugno ha scontato una condanna di 23 giorni per violazione della libertà vigilata, il numero di telefonate è diminuito drasticamente, anche se sono iniziati ad arrivare messaggi di solidarietà nei suoi confronti.
 
Shira, dell’Università della California, ha raccontato la sua storia al Los Angeles Times aggiungendo che continuano ad arrivare richieste di presenza di Paris nei locali e nightclub più esclusivi.
La studentessa, comunque, ha deciso di non cambiare numero perchè la cosa non le arrecherebbe alcun fastidio, ‘Sicuramente è stato più una fonte di divertimento che di problemi’ ha raccontato al quotidiano.