Recenti statistiche mostrano che diverse aziende sono avanti ad Apple nel realizzare brevetti. Secondo le informazioni di IFI CLAIMS Patent Services, Apple non è nemmeno nella TOP 10 riguardante il numero di brevetti presentati nel 2016. IBM guida l’elenco, con l'impressionante numero di 8.088 brevetti nel 2016, il che significa poco più di 22 brevetti al giorno. Samsung segue al secondo posto, con 5.518 brevetti (poco più di 15 al giorno).

La TOP 10 delle aziende
La TOP 10 delle aziende

Le altre posizioni sono abbastanza ravvicinate e vedono aziende come Qualcomm, Google, LG e Sony nella lista. Il fatto che Apple non sia presente nella TOP 10 non è però così strano, visto che le società in classifica possono contare su un catalogo prodotti molto più vasto. Apple preferisce concentrarsi su alcuni prodotti chiave, quindi è normale che non archivierà mai il maggior numero di domande di brevetto.