Secondo un recente sondaggio condotto
dall’ARC Research Group, tra diverse aziende del settore telecomunicazioni,
già nel 2006, ben 500 milioni di dispositivi Bluetooth saranno stati venduti
in tutto il mondo. Ma a causa del perdurare del caro prezzi dei chip, quasi
tutti questi dispositivi saranno di fascia alta o per una clientela prettamente
business.

Il mercato consumer rimarrà alquanto
basso fino al 2006, quando, secondo le previsioni, il costo di un singolo chip
Bluetooth scenderà sotto i 5 dollari. Secondo lo studio, il prezzo dei microprocessori
Bluetooth si attesterà tra gli 11 ed i 25 dollari entro la fine del 2001, con
oltre 25 aziende che offriranno dispositivi Bluetooth. Inoltre quasi 60 costruttori
indipendenti offriranno accessori Bluetooth.Ma la diffusione di massa di questi
dispositivi si avrà solo a partire dal 2006, quando caleranno i prezzi dei chip.

Inizialmente saranno molto diffusi
sia le PC Card che gli auricolari dotati di Bluetooth, mentre per cellulari,
PC ed altri dispositivi, si dovrà aspettare qualche tempo. Le prime stampanti,
video camere e scanner, dotati di Bluetooth, saranno disponibili a partire dal
2003.