Blu ha annunciato oggi di aver superato il primo
milione di clienti, un risultato raggiunto in meno di dieci mesi dal suo lancio
commerciale. ‘Il milione di clienti – ha affermato il presidente di Blu, Giancarlo
Elia Valori – rappresenta il raggiungimento di un traguardo ideale oltre il
quale si entra in una nuova dimensione. Abbiamo fatto un lavoro di qualità e
questo risultato lo dimostra. Siamo diventati una grande impresa dotata di grandi
numeri e da qualche giorno abbiamo anche il nostro contratto collettivo nazionale
di lavoro che testimonia il completamento di un primo percorso’.

L’amministratore delegato Enrico Casini ha sottolineato
che ‘Il milione di clienti Blu è un risultato straordinario, l’intera squadra
ha lavorato in modo compatto ed efficace. Oggi è stata superata una soglia non
solo di mercato ma anche psicologica. La nostra unità di misura è diventata
il milione. Lo sviluppo di Blu continua ad essere il solo e unico obiettivo
strategico. Nelle prossime settimane verificheremo sul mercato il ventaglio
di opzioni che abbiamo scelto per il futuro’.

Blu è posizionato come operatore innovativo che
punta allo sviluppo dei servizi interattivi e della tecnologia GPRS. Blu ha
infatti introdotto il GPRS sul mercato per prima in Italia, offrendolo tra le
prime in Europa anche sulle SIM prepagate: si tratta di un primato di rilievo,
visto che le previsioni indicano un ruolo centrale per il GPRS fino ad almeno
il 2004.

Blu è partita operativamente lo scorso 15 maggio,
oggi dispone di quasi 1.800 dipendenti con un’età media di 29 anni che operano
in 6 sedi: Roma, Milano, Padova, Firenze (call center), Napoli e Palermo (call
center). La rete commerciale è costituita da oltre 4.000 punti di vendita, di
cui 130 con il marchio Blu Zone. Un risultato importante e ottenuto in un contesto
caratterizzato da un tasso di penetrazione del 60% e dalla presenza dei 2 leader
europei.

Ginevra Cattaneo
conquista il milione di lire in
traffico telefonico offerto da blu al milionesimo cliente

E venne il giorno del milionesimo
cliente di Blu. In meno di 10 mesi dal suo lancio commerciale
Blu è arrivato a questo importante traguardo di mercato.
Ma chi è il milionesimo cliente di Blu? Cosa farà del milione
di lire di traffico telefonico messo a disposizione da Blu?
Per scoprirlo abbiamo fatto alcune domande a Ginevra Cattaneo,
studentessa di 19 anni alla facoltà di lingue e da oggi
cliente numero 1.000.000. Ginevra è entrata tranquillamente
nel negozio Top Tel di via Formentini 4 a Milano e decidendo
di acquistare una sim Blu ha vinto un milione di traffico
telefonico.
Allora Ginevra innanzitutto
complimenti per la vincita di un milione di traffico telefonico,
come hai accolto la notizia?

Non me l’aspettavo, io ero
già un abbonata tim, e ho deciso di acquistare una sim card
blu perché sono stata incuriosita dagli esclusivi servizi
offerti, soprattutto da Dedica. Mi sembra una meravigliosa
idea quella di poter inviare un messaggio preregistrato
seguito da una canzone. Anche i piani tariffari di blu mi
sembrano molto interessanti e convenienti, Blu2 Express
è una buona idea.
Che uso fai del telefonino?

Uso molto il telefonino anche
perché non ho telefono a casa, e poi sono una ragazza socievole,
mi piace molto sentire i miei amici più volte al giorno,
perciò trascorro molte ore al telefono. Infatti, loro mi
dicono simpaticamente che potrei fare la centralinista.
Come userai il milione di
traffico telefonico?

Beh, finalmente potrò chiamare
tutti coloro che non riesco mai a sentire, soprattutto i
miei amici che vivono all’estero, senza pensare ai costi.
Si, chiamerò subito Susan e Jane, le mie amiche americane
che ho conosciuto quest’estate in Florida.

Ginevra Cattaneo milionesima cliente di Blu