Nelle ultime settimane si è molto confabulato su a chi assegnare la palma del vero iPhone Killer.
Ci hanno provato in tanti; Nokia ha messo in campo due pezzi da novanta come l’N96 ed il Tube, il suo primo touchscreen in arrivo oggi. Samsung ha dato alla luce un vero e proprio capolavoro di software ed hardware; l'Omnia.
Sony Ericsson ci prova con l'Xperia X1 , HTC infine ha presentato il G1, il primo Google Phone al mondo.
Ma nessuno fin'ora sembra essere realmente riuscito nell'intento di superare il melafonino, sia in termnini di vendite, sia a livello di popolarità.
Ma i tempi d'oro per Apple volgono al termine, grazie a RIM; la casa madre dei noti BlackBerry è finalmente riuscita nell'intento di progettare il vero iPhone Killer.

document.write('’);
document.write(”);
document.write(”+”);
document.write(”);
document.write(”+”+”);


Si chiamerà "BlackBerry Terminator"; non venderà un milione di pezzi in un solo w.e., anzi, a dire il vero non ne verrà venduto mai nemmeno un esemplare, ma il Terminator di RIM mostra di avere tutte le caratteristiche di un Phone Killer, grazie alle pistole e le lame di cui è dotato, con le quali non solo "ammazzerà l'iPhone", ma lo farà anche a pezzi.
In realtà i fans dello smartphone di Apple possono stare ben tranquilli; il BlackBerry Terminator è solo un curioso e ben riuscito fotomontaggio apparso su un forum dedicato, il quale lo da in commercio per Natale. Ovviamente anche questa è solo una simpatica provocazione; inutile dunque lanciarsi su internet per provare a comprarlo.