Continua la ristrutturazione di BlackBerry in alcune sue sedi chiave. L’azienda ha confermato di aver avviato il licenziamento di 200 dipendenti che lavoravano nelle sedi di Waterloo e di Sunrise, in Florida. Non è stata specificata l’area di competenza dei lavoratori coinvolti dai licenziamenti.

BlackBerry Passport
BlackBerry Passport

“Mentre BlackBerry continua a portare avanti il proprio piano di riorganizzazione, rimaniamo focalizzati sul miglioramento dell’efficienza attraverso tutta la nostra forzalavoro. Ciò significa trovare nuovi modi che ci permettano di capitalizzare le opportunità di crescita mentre guidiamo verso una stabile profittabilità tutto il nostro business”, si legge nella nota ufficiale divulgata alla stampa.

L’amministratore delegato John Chen ritiene che BlackBerry tornerà in attivo nel corso dell’anno fiscale 2017.