Il sito CrackBerry.com ha pubblicato una esclusiva gallery in cui viene ritratto lo smartphone BlackBerry Passport nelle colorazioni bianca e rossa, quest’ultima in versione Limited Edition e dal prezzo più elevato rispetto al modello originale: in Canada il Passport in rosso è infatti venduto a 799 dollari, 100 in più rispetto ai 699 dollari necessari per acquistare il device nelle colorazioni nera e bianca.

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport offre un design innovativo incentrato sul display quadrato da 4.5” con risoluzione 1440×1440, densità di 453ppi e protezione Corning Gorilla Glass, grazie al quale è possibile leggere i contenuti dello schermo senza dover necessariamente effettuare lo scrolling laterale.

BlackBerry Passport

Un secondo elemento caratterizzante è la tastiera full QWERTY con superficie sensibile al tocco che consente di eseguire le funzioni con semplicità e velocità.

Passport è dotato di sistema operativo BlackBerry 10.3, processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 MSM8974-AA da 2.2GHz, 2GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino ad ulteriori 128GB, connettività 4G LTE, fotocamera anteriore da 2 megapixel e posteriore da 13 megapixel con OIS ed una batteria da 3450mAh in grado di garantire un’autonomia in uso misto fino a 30 ore.

BlackBerry Passport

La versione più recente del sistema operativo include le nuove funzionalità BlackBerry Assistant e BlackBerry Blend e i negozi virtuali BlackBerry World e Amazon Appstore.

BlackBerry Passport è disponibile in Italia presso gli operatori e i rivenditori autorizzati al prezzo raccomandato di 649 euro tasse incluse.

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

BlackBerry Passport

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum