BlackBerry non ha abbandonato del tutto la tastiera fisica. Certo, per il suo ultimo smartphone – il DTEK60 – aveva optato per la tastiera a schermo, ma questo non significa che l’azienda canadese abbia definitivamente cambiato strada per il design dei suoi dispositivi.
Il prossimo device marchiato BlackBerry tornerà a presentare proprio una tastiera fisica estesa, molto simile a quella dei vecchi modelli che hanno reso questo brand iconico. Lo confermò già qualche tempo fa John Chen, il CEO della società, ma ce lo dicono queste due immagini appena apparse sul social network cinese Weibo.

BlackBerry Mercury
BlackBerry Mercury (foto non ufficiali)

Dunque il nuovo apparecchio, che dovrebbe prendere il nome di BlackBerry Mercury, non avrà la tastiera a slitta nascosta sotto il display, ma presenterà un classico form factor a tavoletta, con i tasti sempre visibili, integrati sotto il bordo inferiore del display. Tasti che ricordano un po’ quelli del modello Priv.
Lo smartphone sembra avere uno schermo non molto grande (4 pollici?) e il case in metallo
– lo si capisce dalla fascia che si vede in alto, che contiene uno speaker, la fotocamera e i classici sensori di luminosità e prossimità. Sulla parte frontale – l’unica che per il momento possiamo vedere – non c’è alcun logo BlackBerry ma è anche vero che potrebbe essere stato collocato sul retro. Il sistema operativo a bordo sembra essere Android 7 Nougat. Altre informazioni sulla scheda tecnica non sono state fornite.

Ciò detto, si tenga ben presente che BlackBerry non ha confermato né smentito questi scatti. Si tratta di foto non verificate dunque. Anche “Mercury” potrebbe essere solo un nome di lavorazione o un codice del progetto.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum