BlackBerry ha annunciato di aver completato l’acquisizione di AtHoc, una società leader nella fornitura di sistemi di comunicazione sicuri. La piattaforma AtHoc permette a persone, device e organizzazioni di scambiarsi informazioni critiche, sia durante la continuità operativa dell’azienda che nell’esecuzione di operazioni di emergenza o di sicurezza. La piattaforma è in grado di raggiungere e allertare ogni device (siano essi dispositivi mobile iOS o Android, PC desktop e Mac, radio, telefoni VoIP o altri terminali), aiutando le società e le persone a connettere e condividere informazioni in momenti di crisi.

BlackBerry & AtHoc (fonte BidnessEtc)
BlackBerry & AtHoc (fonte BidnessEtc)

AtHoc è presente a livello globale sia nel settore pubblico che in quello privato ed è il principale provider dell’U.S. Departments of Defense (DoD) e del Homeland Security (DHS) per le comunicazioni in situazioni di crisi. Inoltre, AtHoc è stata scelta dall’U.S. Transportation Security Administration (TSA) come agenzia interna al DHS per fornire le comunicazioni in situazioni di crisi per i 200 aeroporti più importanti. La piattaforma AtHoc sarà integrata nella gamma dei prodotti enterprise di BlackBerry e nella sua rete globale, offrendo ai clienti nuove possibilità per quanto riguarda sicurezza, affidabilità e comunicazioni aziendali mission-critical.